Blog

La pubblicità si fa allettante 

No Amazon, non me lo dovevi fare. Mi è arrivata oggi una mail tentatrice maledetta, che non so come fare a ignorare. Molto probabilmente non lo farò e metterò mano alla carta di credito, ne sono perfettamente consapevole, dato che va sempre a finire così. Purtroppo il sito si è fatto molto furbo, si ricorda quello che cerchi e poi ti manda mail per dirti che ci sono offerte pazzesche.

Robot aspirapolvere prezzi speciali! E’ stata la prima cosa che ho letto questa mattina quando ho acceso il pc. Già era tempo che pensavo ad acquistarne uno, sono troppo pigro per fare quello che farebbe lui da solo senza che io dovessi metterci mano. Il dubbio era se prenderlo anche che lava i pavimenti, ma me lo hanno sconsigliato in molti. Del resto ho un’amica che invece adora il modello che ha, che funziona praticamente con un panno imbevuto di acqua e detergente, così non lascia chiazze d’acqua in giro per casa.

Sono combattuto perché ho molte spese di fronte a me e mi sa che questa volta dovrò rinunciare. Già non rinunciai due mesi fa quando mi arrivò l’offerta strepitosa per un iPad di nuova generazione, con tanto di 3g integrato. Ci ho lasciato un occhio della testa, ma lo utilizzo tantissimo e mi fa comodo anche per lavorare. Stavolta ho paura di dovermi perdere quest’occasione, perché lo stipendio ancora non è arrivato e non so quando arriverà: c’è l’affitto che bussa alla porta, fra  qualche giorno il padrone di casa verrà a riscuotere e se dovessi chiedergli un po’ di giorni di proroga con un robottino che gira per casa, penso che non la prenderebbe troppo bene. Maledetta pubblicità allettante!

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *