Cosa fare in Riviera

Territorio
Le strade dei vini
Entroterra
Attrazioni
Ristoranti
Shopping

Territorio

La Riviera Romagnola si estende da Cattolica ai Lidi di Comacchio. Un susseguirsi di località balneari che ogni anno sanno reinventarsi per offrire in qualunque periodo moltissime occasioni di divertimento, tra cultura, sport, enogastronomia, cicloturismo e benessere.
Rimini, la capitale dell’ospitalità è come una bella signora sempre curata, in ogni stagione.
Quindici chilometri di spiaggia attrezzata con 227 stabilimenti balneari e servizi a misura di bambino. Angoli della cultura e della memoria, come la Domus del Chirurgo, il Tempio Malatestiano, che conserva un crocifisso ligneo di Giotto e un affresco di Piero della Francesca, Castel Sismondo.
La Rimini dei pescatori è quella del Borgo San Giuliano con i murales felliniani e la nuova Darsena, circondata di eleganti ristoranti di pesce. Poi ci sono i parchi divertimento, gli eventi per grandi e piccini ma anche i centri congressuali, come la Fiera di Rimini e il Palacongressi.

Riccione, la Perla Verde dell’Adriatico, è il cuore pulsante della costa Romagnola.
Spiagge definite le più sicure d’Europa per quantità e qualità di servizi dedicati ai piccoli ospiti, 25 ecospiagge, stabilimenti sempre attivi dove praticare gli sport più svariati. Una spiaggia che si trasforma in base alle tue esigenze e che di sera diventa location per aperitivi al tramonto, cene a lume di candela o palcoscenico per serate mondane a ritmo di musica live. Dal mare si sale in collina e si raggiungono le disco più trendy d’Italia.
Riccione è anche shopping sfrenato nelle vie della moda, storia e tradizione da respirare nelle antiche ville in stile liberty e gustare nei ristoranti e nelle osterie tra costa ed entroterra. Qui si concentrano i più famosi parchi divertimento d’Italia.
Riccione è anche business: il Palariccione e il Palazzo del Turismo ospitano tutto l’anno fiere, eventi, congressi e meeting internazionali.

Più a sud si incontra Cattolica, la Regina dell’Adriatico, bandiera blu dal 2010.
Un’elegante cittadina ai confini con le Marche e ai piedi del suggestivo Monte San Bartolo, che accoglie i suoi visitatori con mille attrattive. Due chilometri di spiaggia dalla sabbia fine, con stabilimenti balneari rinnovati e moderni. L’acquario di Cattolica, con 4 percorsi interattivi alla scoperta delle rare specie animali che popolano gli abissi marini e la terra.
La Piazza delle Fontane Danzanti, il cuore pulsante della vita cittadina e la vicina Piazza della Repubblica, con spettacoli e intrattenimento. Il Teatro della Regina e l’adiacente Arena, che, in inverno e in estate, ospitano rispettivamente un ricco calendario di eventi e spettacoli teatrali.
Per chi vuole conoscere la storia di Cattolica fin dalle sue origini, il Museo della Regina apre gratuitamente le porte ai visitatori tutto l’anno.

Bellaria Igea Marina, antico borgo di pescatori, oggi è un’elegante e tranquilla località balneare.
Stabilimenti balneari ampi e attrezzati per le famiglie che si susseguono lungo 7 chilometri di spiaggia. Qui sorge una tecno spiaggia, con ombrelloni fotovoltaici, impianti di illuminazione a risparmio energetico, connessione wi-fi, totem interattivi per l’invio di foto e cartoline elettroniche, box per ricaricare biciclette elettriche.

Il centro pedonale di Bellaria-Igea Marina è caratterizzato da viali alberati costellati da boutiques, locali, caffè alla moda.
Bellaria custodisce il suo passato all’interno della Torre Saracena, sede del Museo delle Conchiglie e nella Casa Rossa, un villino liberty che è stato residenza estiva dello scrittore Alfredo Panzini e nel cui parco, in estate, accoglie incontri culturali e letterari.
Bellaria ospita anche il moderno Palazzo dei Congressi, per meeting, convegni e convention aziendali.
Le località della Riviera Adriatica ti offrono un’offerta studiata per rispondere alle tue specifiche esigenze. Scegli dove andare. Troverai tutto quello che desideri.